Sappada – Plodn è una nota stazione turistica estiva e invernale, situata ad un’altezza di 1250 m al confine tra le Dolomiti orientali e le Alpi Carniche in provincia di Udine.

Bandiera arancione del TCI, è circondata da una corona di cime tra cui il Monte Peralba (2694 m), Pic e Monte Chiadenis (2.490 m e 2.454 m) e Monte Lastroni (2.450 m) nella Val Sesis settentrionale;  la Creta Forata (2460 m), il Monte Siera (2.442 m) e il Gruppo dei Clap (2.487 m) sul versante meridionale; il Gruppo delle Terze a ovest; Monte Rinaldo (2473 m) e Monte Ferro (2.348 m) sul versante nord.

E’ un’isola linguistica germanofona, come le vicine Sauris e Timau.

Disposta lungo il corso del Piave, è suddivisa in quindici Borgate ( Cima Sappada/Zepodn, Cretta/Krètte, Puiche/Puicha, Ecche/Ekke, Soravia/Begar, Kratten/Krotn, Fontana/Prunn, Hoffe/Houve, Cottern/Kòttern, Mühlbach/Milpa, Bach/Pòch, Pill/Pihl, Palù/Moss, Granvilla/Dorf, Lerpa/Lèrpa).

Ricca di boschi e pascoli, è molto conosciuta per il suo carnevale.

Da visitare il nucleo di Sappada Vecchia, il Museo Etnografico, la Casa-Museo dedicata alla civiltà contadina e il Piccolo Museo della Grande Guerra.

webcam